ENRICO PICCIANI DESIGNER

CURRICULUM VITAE
Nato a Chieti
1962  Diploma di "Maestro d'Arte" (Ebanisteria e Pittura Decorativa) presso
l'Istituto Statale d'Arte Chieti.
1967  Attestato del Corso Superiore di Disegno Industriale, Firenze (I.S.I.A. Istituto
Superiore per le Industrie Artistiche - 1963/67 - voto: 70/70); partecipa all'Expo di Montreal
 "La Terre des Hommes" con la Tesi finale del Corso sul tema "Etape sur les autoroutes italiennes"
1966  Collaboratore di uno studio di disegni per tessuti, Firenze
1966/67  Collaboratore dello studio arch. Ugo Saccardi Firenze, (Design navale)
1967  Design di "Depuratori di fumo", per una azienda di Chieti
1968/69  Servizio militare di Leva
1969/77  Consulente-Collaboratore, per il settore Industrial design, dello Studio Nizzoli,
 Milano (architetti Giuseppe Mario Oliveri, Alessandro Mendini e Antonio Susini), dove
completa e affina la propria formazione professionale progettando vari prodotti industriali,
fra i quali:

Macchine Agricole per BCS                  
Impianti per stazioni di servizio per CECCATO                                
 Batterie e Avvisatori Acustici per FIAMM                                
   Lampade e Casalinghi per FIDENZA VETRARIA 
    Componenti bagno per IDEAL STANDARD
 Caravans e Autocaravans per LAVERDA                      
Motori Endotermici per LOMBARDINI    
   Rubinetterie per ZUCCHETTI
1971  frequenta il Corso di Design per Macchine Utensili, organizzato dall'ADI
(Associazione Disegno Industriale) per UCIMU (Unione Costruttori Italiani Macchine Utensili)
1976  Socio fondatore (con Arduino Dottori e Roberto Ingegnere) dello STUDIO ERA Milano
dove ha importanti esperienze progettuali su temi come:
Motori Endotermici per ACME MOTORI  
Macchine Agricole per BODINI            
Macchine agricole per FERABOLI        
Incollatrici Hot - Melt per MELTECO               
Corporate Identity per varie aziende    
1979  Fonda a Milano, in via Rossini 3, lo "Studio Picciani & Scanziani" con la collega e
moglie Marzia Scanziani graphic designer. Progetta (Design e/o Grafica) per primarie
aziende, soprattutto nel settore produttivo di beni strumentali e durevoli, con alti contenuti
 tecnici e tecnologici e forti caratteristiche di immagine:

       ACME MOTORI - Motori Endotermici
 BBB BONACINA - Mobili                 
     BOSELLI / SOLARI - Rilevatori di presenza
                    C.M. - Motori a scoppio
     DIMA (Pirelli) - Carrelli elevatori
         EVOLUZIONE - Elementi di seduta
                                                      FIM/SOLAR - Radiatori, Bruciatori, Generatori d'aria calda
            LA SEDIA - Sedie pieghevoli
                       OCME - Dosatrici industriali
PIRELLI SAPSA - Letti                  
     POZZI GINORI - Sanitari da bagno
                                                 SYNTHELABO - Prodotti farmaceutici (Packaging e Grafica)
TECUMSEH ENGINES - Motori a scoppio       
                 VANDONI - Bilance elettroniche
       VAPORELLA - Elettrodomestici
YEGAM/TIGER Company Ltd - Buffet Wares                         
1991  Docente a un WORK-SHOP in Osaka, Japan, sul tema: Hotel - The Bathroom
1995  Rimasto vedovo, trasforma lo Studio in "Enrico Picciani Designer" - epidesign
1995/98  Consulente-collaboratore dell'agenzia di pubblicità "FM FERRARI MELIDEO"
Dal 1997  Docente di Industrial Design in vari istituti superiori, pubblici e privati:
Docente di Disegno Esecutivo, sezioni Design e Comunicazione Visiva (in forma curriculare
e seminariale), presso l'Istituto Statale d'Arte, sede nella Villa Reale di Monza, fino al 2000.
Docente del "Corso di Design 2" presso l'Istituto Superiore di Architettura e Design Milano
 (ISAD) A.A. 2000/2001
Docente di Disegno Tecnico e Artistico presso la "Civica Scuola Arte e Messaggio Milano"
As. 2000/2001
Partecipa inoltre a concorsi di Design, e consegue vari premi e segnalazioni, fra cui:
1981  Premio al concorso "RASTRELLIERA PER BICICLETTE" bandito 
dall'ANCMA (Ass. Naz. Costruttori Cicli e Motocicli)
1985  Premio al concorso "SEDUTE PER SPAZI COLLETTIVI" bandito dalla
BUSNELLI, con il progetto "SISTEMA INFINITO"
1987  Segnalazione d'onore al concorso "MARKER DESIGN" bandito dalla Schwan-STABILO
1995  Segnalazione al XVII Premio Compasso d'Oro ADI, del Motore a scoppio OHC
"ACT 280" progettato per ACME MOTORI nel 1992/94
2001  Segnalazione al concorso "ECODESIGN" bandito da Consorzio Casa Toscana, con
"ANTROPOMORPHON"
2003  Premio "Top-Ten 2003" per il design della sedia pieghevole "TWIST"
progettata per "LA SEDIA srl"
------------------------------------------------
Nel 2003  Progetta e mette online il presente sito web
"epidesign.it"